Tronchetto di Natale - Verdebios - prodotti ed alimenti Bio, Vasto (Chieti)

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tronchetto di Natale

Ricette sfiziose

INGREDIENTI

Per il pan di spagna

• 150 g di farina
• 75 g di farina di mandorle
• 50 g di amido di mais
• 1 scorza di un limone grattugiata
• 100 g di zucchero di canna
• 1 bustina di lievito per dolci
• 200 ml di latte di soia
• 150 g di burro di soia o altro burro vegetale oppure 100 ml di olio

Per la crema del ripieno
• 100 g di nocciole tostate
• 200 g di cioccolato fondente
• Burro vegetale o margarina
• 50 g di zucchero

Per la copertura
• 1 confezione di panna di soia (o di cocco o di riso) da montare
• 50 g di cacao amaro
• 200 g di cioccolato fondente


PREPARAZIONE

Preparate il pan di spagna setacciando le farine, il lievito e l’amido in una terrina.

Su fuoco basso, fate sciogliere la margarina e lo zucchero, mescolando continuamente affinché non si bruci. Aggiungete il composto alla farina e mescolate.
Aggiungete la scorza di limone e versate il latte a filo, e se occorre, poca acqua per amalgamare il composto, che dovrà risultare senza grumi e liscio (potete aiutarvi con le fruste elettriche).

Disponete un foglio di carta da forno su una teglia quadrata abbastanza grande e versatevi il composto.
È importante che il pan di spagna non risulti troppo spesso perché poi dovrà essere arrotolato, ma neanche troppo sottile o si romperà.
Lo spessore ideale da cotto è di circa 2 cm.

Fate cuocere in forno già caldo a 180 °C per circa 20 minuti, controllando la doratura per evitare che diventi troppo secco.

Preparate il ripieno frullando insieme le nocciole, lo zucchero e il cioccolato.
Aggiungete il burro vegetale quanto basta a dare al composto una consistenza cremosa. A parte, fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato per la copertura e fate raffreddare.

Montate la panna seguendo le istruzioni e aggiungetevi il cacao e il cioccolato fuso raffreddato, mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto per non far “sgonfiare” la panna.

Assemblate il tronchetto in questo modo: spalmate la crema del ripieno sul pan di spagna, arrotolate quest’ultimo su se stesso aiutandovi con la carta da forno o un foglio di alluminio. Quando avrete ottenuto un rotolo, disponetelo su un piatto da portata e ricopritelo con la crema di copertura. Con una forchetta disegnate delle linee ondulate per creare l’effetto legno.

Fate riposare in frigo per circa mezz’ora e servite.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu